lunedì 25 marzo 2013

Erba trinità: fiori primaverili viola e rosa

Al disgelo il candore della neve lascia il posto alle tinte marroni della terra e delle foglie secche, ma non solo. Fiori vivaci viola e rosa spuntano ai lati dei sentieri e rallegrano le nostre passeggiate.
Sono i fiori dell'erba trinità (Hepatica nobilis, Schreb., 1771) chiamati anche anemoni selvatici. Fiorendo a marzo, se non a febbraio, annunciano la fine dell'inverno insieme alle primule.
L'erba trinità predilige l'ombra dei boschi, ricoperta da un sottile peluria argentata come la pulsatilla.

Foto scattate lungo i sentieri di Baselga del Bondone.

Nessun commento:

Posta un commento

Nota

La data di pubblicazione dell'articolo corrisponde alla data di fioritura.