martedì 27 agosto 2013

Calcatreppola ametistina: fiore blu spinoso a forma di stella

Fiori blu a forma di stella affiorano dall'erba seccata dal sole. Coperti di spine come cardi, ma attirano un sacco di farfalle. 
Si tratta dei fiori della calcatreppola ametistina (Eryngium amethystinum L., 1753), pianta perenne che al momento della fioritura (luglio-agosto) si tinge interamente di blu o di viola. Non solo il fiore, ma anche l'apice dello stello e delle foglie.  
Presente su quasi tutto il territorio italiano, fino a 1600 metri di quota, predilige i terreni aridi, calcarei e sassosi.
La calcatreppola ametisina viene spesso chiamata impropriamente cardo blu, la stessa sorte che le capita nelle altre lingue europee.

Foto scattate sul Doss Grum (agosto). In basso a sinistra si può notare una farfalla mimetizzata o quasi.

2 commenti:

  1. Cercavo il nome di questa pianta e l'ho scovato qui da te. Grazie, piacere d'aver scovato il tuo blog!

    RispondiElimina
  2. Prego! Lo aggiorno quando scopro nuovi fiori e nuovi nomi corrispondenti.

    RispondiElimina

Nota

La data di pubblicazione dell'articolo corrisponde alla data di fioritura.